Corniglia: una passeggiata sulla terrazza più bella delle Cinque Terre

Corniglia, sorge sopra un promontorio dell’entroterra a circa 70-80 metri sul livello del mare, l’atmosfera che si respira non è quella del classico borgo marino della riviera ligure, ma piuttosto quello dell’entroterra collinare, dove al posto di case torri si trovano abitazioni basse e larghe. Gli odori e sapori sono quelli della campagna è il posto ideale per rilassarsi, per godersi una passeggiata ed un buon pasto nei locali del borgo che si affacciano su stradine pulite e colorate.

Così come negli altri borghi delle Cinque Terre anche a Corniglia si trovano chiese e luoghi di culto dalla bellezza austera ed antica come la Chiesa di San Pietro, in stile gotico-genovese, edificata intorno al 1350 e l’Oratorio dei Disciplinati, risalente al Settecento.

 Oltre ad ammirare la bellezza del centro abitato di Corniglia  e della sua pace, la cosa più bella che il borgo offre sono le magnifiche vedute che si possono scorgere dalle due terrazze panoramiche di Santa Maria e della piazzetta del Fosso, da dove si può godere di un panorama fantastico sulla costa ligure.

Autore dell'articolo: massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *