Cookie Policy Giovinazzo: piacevole scoperta - Vagandoingiro.it
Home La mia Italia Giovinazzo: piacevole scoperta

Giovinazzo: piacevole scoperta

by vagandoingiro

Una meta scelta all’ultimo minuto vagando per lavoro sul litorale adriatico tra Bari e Molfetta: Giovinazzo un bel borgo marinaro medioevale da scoprire con una piacevole camminata, partendo dal lungomare e dirigendosi verso il centro storico del borgo, passeggiando si incontrano pescatori, turisti e abitanti del posto che si godono lo spettacolo del mare, proseguendo dritto verso il centro, si scopre il porto pieno di vita, di voci e di odori e le possenti mura del Torrione Aragonese: il Tamburo, una costruzione a forma tondeggiante che maestosamente domina il porto.

Arrivato in centro si ammira il cosiddetto Arco di Traiano che è una delle antiche porte della città, ad archi ogivali dedicata all’imperatore Traiano che avrebbe fatto rinforzare le mura del borgo stesso, da qui ci si può immettere nelle stradine e nei vicoli del centro storico dove ammirare le pietre antiche che danno forma ad archi medioevali tra i quali perdersi per ritrovarsi a respirare la magia della storia passata. Tra le strade strette si scopre il monumento principale di Giovinazzo: la monumentale Cattedrale di Santa Maria Assunta, costruita nel 1113 in stile romanico pugliese, che con la sua mole domina l’intero borgo che si affaccia sul mare.

You may also like

Leave a Comment